Archivio notizie

 23-gen-23

Visita di Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Robert Sarah a Nuvolento

Visita di Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Robert Sarah a Nuvolento

Visita di Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Robert Sarah a Nuvolento

Nei giorni 10, 11 e 12 febbraio 2023, S.E.R. il Cardinale Robert Sarah sarà ospite del Comune di Nuvolento. Nell’occasione, il Cardinale presenterà, in dialogo con il sindaco avv. Giovanni Santini, il suo libro “Si fa sera e il giorno ormai volge al declino” nella sera del 10 febbraio 2023, alle ore 20.45 presso la Sala Polivalente del Vecchio Mulino. Il Cardinale celebrerà la S. Messa di domenica 12 Febbraio 2023 presso la Chiesa Parrocchiale, rinnovando la Consacrazione di Nuvolento al Cuore Immacolato di Maria.

Chi è il Card. Rober Sarah

Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Robert Sarah è nato a Ourous, distretto di Koundara (Guinea) il 15 giugno 1945. Figlio unico di una famiglia profondamente cattolica, dopo le scuole primarie e medie è stato costretto nel 1957 a lasciare il Paese per continuare i suoi studi nel seminario minore di Bingerville, in Costa d'Avorio. Rientrato in Guinea dopo l'indipendenza, il 2 ottobre 1958, ha completato gli studi nel seminario minore a Dixinn nel 1960. Quando l'istituto venne requisito dal governo guineano, è dovuto tornare alla parrocchia Sainte Croix, a Kindia. Solo più tardi, quando è stato possibile edificare il nuovo seminario, dedicato a Giovanni XXIII, ha completato i suoi studi, conseguendo il baccalaureato nel 1964. Dopo un periodo trascorso a Nancy in Francia, ha studiato teologia a Sébikotane, in Sénegal, tra il 1968 e il 1969. Ricordando la sua infanzia, il Cardinale scriverà in un suo libro «Che grazia per me, bambino africano, aver visto arrivare nel mio villaggio dei missionari francesi, la cui fede era sufficientemente ardente per aver scelto di abbandonare la loro famiglia e venire a morire per me» (dal libro “Si fa sera e il giorno ormai volge al declino”, Cantagalli, 2019)

Ordinato sacerdote il 20 luglio 1969 nella cattedrale di Sainte Marie a Conakry, è stato poi inviato a Roma dove ha ottenuto la licenza in teologia alla Pontificia Università Gregoriana e ha arricchito la sua formazione culturale al Pontificio Istituto Biblico, approfondendola successivamente con un periodo di studio al Pontificio Istituto Biblico di Gerusalemme (1971-1972) dove si è licenziato in Sacra Scrittura.

Tornato in patria, è stato nominato parroco di Boké, dove è rimasto dal 1974 al 1976. Sono stati anni di duro lavoro, poiché ha dovuto spesso dividersi tra la sua e le parrocchie di Kataco, di Koundara e di Ourous. Le spiccate doti di formatore gli hanno valso la nomina a rettore del seminario minore Giovanni XXIII a Kindia.

Quando è stato eletto arcivescovo di Conakry il 13 agosto 1979 da San Giovanni Paolo II (fu, allora, il più giovane Vescovo della Chiesa in tutto il mondo. Giovanni Paolo II lo soprannominò, scherzosamente, il “Vescovo bambino”: quando ricevette l'ordinazione episcopale aveva, infatti, solo trentaquattro anni.) e consacrato l'8 dicembre successivo nella Cattedrale di Notre-Dame di Conakry, dal cardinale Giovanni Benelli, arcivescovo di Firenze, scelse come suo motto episcopale “Sufficit tibi gratia mea”, “Ti basta la mia grazia”. Si è dedicato con passione alla sua nuova missione servendo come amministratore apostolico di Kankan, presidente della Conferenza episcopale della Guinea, presidente della Conferenza episcopale regionale per l'Africa Occidentale francofona (Cerao), presidente del "Catholic Biblical Centre for Africa and Madagascar" (Bicam), consultore della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli.

Il 1º ottobre 2001 Giovanni Paolo II lo ha nominato segretario della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli, ufficio che ha svolto per nove anni, fino al 7 ottobre 2010, quando Benedetto XVI lo ha designato presidente del Pontificio Consiglio "Cor Unum". Da Benedetto XVI è stato creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 20 novembre 2010, con il titolo di San Giovanni Bosco in via Tuscolana. È membro della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli, del Pontificio Consiglio per i Laici, del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace.

Opere scritte dal Card. Sarah

Diverse opere del Cardinale sono state tradotte dal francese in italiano, tra cui: “Culture, democracy and development in the light of Centesimus annus”, Paulines Publications Africa, 2000. “En route vers Ninive”, Médiaspaul, 2012. “Dio o niente. Conversazione sulla fede” con Nicolas Diat, Cantagalli, 2015

La forza del silenzio. Contro la dittatura del rumore”, con Nicolas Diat, Cantagalli, 2017. “Credo la Chiesa”, con Gerhard Ludwig Müller, Cantagalli, 2018. “Si fa sera e il giorno ormai volge al declino”, con Nicolas Diat, traduzione di Davide Riserbato, Cantagalli, 2019. “Dal profondo del nostro cuore”, con Benedetto XVI, traduzione di Davide Riserbato, Cantagalli, 2020. “Per l’eternità. Meditazioni sulla figura del sacerdote”, Cantagalli 2022. Da ultimo, in uscita il prossimo 27 gennaio 2023, “Catechismo della vita spirituale”, Cantagalli 2023.

“Si fa sera e il giorno volge ormai al declino” verrà presentato dall’autore stesso a Nuvolento il 10 febbraio 2023

«Alla radice del collasso dell’Occidente c’è una crisi culturale e identitaria. L’Occidente non sa più chi è, perché non sa più e non vuole più sapere chi l’ha creato, chi l’ha plasmato, com’era e com’è. Oggi, molti Paesi ignorano la propria storia. Questo soffocarsi conduce naturalmente a una decadenza che apre la strada a nuove civiltà di barbari». Queste parole del cardinale Robert Sarah costituiscono il filo conduttore del libro che il Cardinale stesso presenterà, in dialogo con il Sindaco avv. Giovanni Santini, venerdì 10 Febbraio 2023 presso la Sala Polivalente del Vecchio Mulino a Nuvolento. Una riflessione potente, ormai ineludibile nella quale il cardinale affronta senza riserve la crisi del mondo contemporaneo, donandoci ancora una volta una preziosa lezione di vita e di spiritualità e che si rivolge a tutti e che tutti spinge a interrogarsi sul modo di vivere nella società. L’avv. Santini ha affermato che «è evidente che tanti settori della politica, delle istituzioni e della società in generale sono ormai pervase da ideologie che, alla radice, hanno ben poco di umano. Credenti e non credenti devono interrogarsi sul bene e la verità di certe scelte, che andranno inevitabilmente a strutturare l’Italia e l’Europa di domani; da questo punto di vista, occorre avere il coraggio – lo dico come “cattolico impegnato in politica” – di cogliere la sfida lanciata anni fa dall’allora Cardinale Ratzinger, che in sostanza affermava che è meglio vivere pensando che Dio esista, piuttosto che il contrario; la politica ha bisogno della religione e della morale per essere vera politica, cioè essere legittimata e non asservita a una parte o all’altra. Quando invece la politica irride o strumentalizza la religione, essa stessa si fa dio. Oltre ai totalitarismi del ventesimo secolo – o forese come eredità di questi – il laicismo attuale è, di fatto, una “anti-religione”. Così, nel momento in cui la politica elimina Dio dal suo orizzonte e dallo spazio pubblico, non diventa neutra, come qualcuno crede o si illude, ma è faziosa e, anzi, contro Dio. Come Benedetto XVI ha insegnato, la vera laicità sussiste quando dipende direttamente dalla morale – quindi dalla legge naturale - e indirettamente dalla religione». Questi temi verranno affrontati nella serata del prossimo 10 febbraio 2023.

La discussione verrà poi ripresa sabato 11 Febbraio 2023, alle ore 15.00, presso il Salone Bevilacqua dei Padri della Pace a Brescia, in un incontro aperto a tutti e soprattutto rivolto ai giovani e alle famiglie dal titolo “Ritrovare la speranza”.

Celebrazioni liturgiche del Cardinale a Nuvolento e Brescia

Oltre a questi incontri culturali di spessore, il Cardinale presiederà anche delle solenni celebrazioni liturgiche: a Brescia, sabato 11 febbraio 2023, nella ricorrenza della Madonna di Lourdes, alle ore 10.00 presso il Santuario Cittadino Santa Maria della Carità e domenica 12 Febbraio 2023, alle ore 10.00, presso la Chiesa Parrocchiale di Nuvolento ove, al termine della celebrazione eucaristica, verrà rinnovata la consacrazione di Nuvolento al Cuore Immacolato di Maria.

Files allegati

 Altre notizie correlate

Immagine di copertina per RASSEGNA TEATRALE 2023 Cultura

16-gen-23

RASSEGNA TEATRALE 2023

Presso la Sala Polivalente Vecchio Mulino di Nuvolento si terrà una Rassegna Teatrale di produzione de "Il Sipario ....

Immagine di copertina per SECONDA EDIZIONE DI \ Eventi

16-gen-23

SECONDA EDIZIONE DI "NELLO SPAZIO E NEL TEMPO" – PALESTRA DI TEATRO CONTEMPORANEO

La seconda edizione di Nello spazio e nel tempo - Palestra di teatro contemporaneo conferma l’attenzione del Centro ....

Immagine di copertina per Acque e Terre Festival 2021 - \ Cultura

21-lug-21

Acque e Terre Festival 2021 - "Purgatorio" di Lucilla Giagnoni

Acque e Terre Festival 2021 - PURGATORIO di Lucilla Giagnoni - musiche di Paolo Pizzimenti LUNEDI' 26 LUGLIO 2021, ....

Immagine di copertina per Presentazione del nuovo libro di Enrico Giustacchini \ Cultura

21-lug-21

Presentazione del nuovo libro di Enrico Giustacchini "Il Giudice Albertano e il caso del giullare ....

Presentazione del nuovo libro di Enrico Giustacchini "Il Giudice Albertano e il caso del giullare triste" MARTEDI' ....

Immagine di copertina per II° appuntamento con OLTRE LA META... Eventi

10-ago-20

II° appuntamento con OLTRE LA META...

Consulta le pagine Facebook : Comune di Nuvolento , Comune di Nuvolera , Comune di Serle , Comune ....

Immagine di copertina per Oltre la meta...Escursione naturalistica al PARCO DELLE FUCINE DI CASTO Eventi

15-lug-20

Oltre la meta...Escursione naturalistica al PARCO DELLE FUCINE DI CASTO

Percorso su sentieri attrezzati e visita ai resti delle antiche fucine. Possibilità di scelta tra: -SENTIERO TURISTICO -SENTIERO ....

Immagine di copertina per Alle radici dell\'Europa -16^ edizione, Acque e Terre, concerto Notizie

07-lug-20

Alle radici dell'Europa -16^ edizione, Acque e Terre, concerto

Nuvolento , Mercoled' 29 Luglio, ore  21:15; presso il Cortile del Municipio, Piazza Roma. Nicolò ....

Immagine di copertina per 25 APRILE: FESTA DELLA LIBERAZIONE Cultura

25-apr-20

25 APRILE: FESTA DELLA LIBERAZIONE

PROGRAMMA DELLA CERIMONIA ORE 10.00 S. Messa in suffragio di tutti i caduti delle Guerre Mondali e delle vittime del ....

Immagine di copertina per Premio EcoMuseo del Botticino 2020 - \ Cultura

13-feb-20

Premio EcoMuseo del Botticino 2020 - "Premiare il talento"

Per ulteriori informazioni, scaricare l'allegato.

Immagine di copertina per Giorno del Ricordo Notizie

31-gen-20

Giorno del Ricordo

In occasione del Giorno del Ricordo, lunedì 10 febbraio alle ore 20:30, presso la Sala Polivalente Vecchio Mulino, ....